Monastero Santissimo Salvatore

Monache Benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo Sacramento, Grandate

Dove io cado, Dio scende.

E’ sceso più in basso di dove io sono caduto.

Dove io salgo Dio attende.

E’ sempre più in alto di dove sono salito.

E’ più folle dell’Assurdo, più grazioso della Grazia. (J.Y. Lelouys)

Non è certo la paura

- neppure quella dell'inferno -

che attira i monaci in monastero

e ve li trattiene

fino alla morte:

ma Lui,

il Cristo Vivente,

di cui si innamorano.