Monastero Santissimo Salvatore

Monache Benedettine dell'adorazione perpetua del Santissimo Sacramento, Grandate

O Dio Padre, che hai mandato nel mondo il tuo Figlio, Parola di verità, e lo Spirito santificatore per rivelare agli uomini il istero della tua vita, fà che nella professione della vera fede riconosciamo la gloria della Trinità e adoriamo l'unico DIo in tre persone.

(Colletta per la Solennità della Trinità)

 

... in cammino con la Chiesa ...

 

Siamo nel tempo ordinario, o meglio in quello “per annum” iniziato già da lunedì scorso, e la liturgia in questa domenica c’invita a lodare il mistero della SS. Trinità. E’ Cristo stesso che ci ha rivelato come Lui non era mai solo, ma sempre con il Padre e che, ritornando nel suo regno di Gloria, ci avrebbe mandato lo Spirito Santo, e che queste tre le Persone vivono in una relazione d’amore e comunione così profonda, da formare un solo Dio. La nostra intelligenza umana non comprende come tre siano anche uno solo, non è nella nostra logica, ma la Parola di Dio stesso ci conferma che le cose stanno così e con la fede proclamiamo oggi e sempre: “Gloria e onore all’unico Dio, Padre e Figlio con lo Spirito Santo, nei secoli dei secoli”.

 

Ricordiamo anche i ragazzi che in questo periodo ricevono il sacramento della S. Cresima.

 

       Questa settimana in parrocchia...

 

Se vuoi essere tenuto al corrente degli aggiornamenti al nostro sito, clicca qui e sarai aggiunto alla nostra mailing list. Per contattarci non usare questo indirizzo, ma continua a scriverci a benedettine.grandate@gmail.com.

 

13 dicembre 2015 - 20 novembre 2016

Anno giubilare della misericordia in dioecesi.

Inizia il 13 dicembre 2015 con l'apertura delle porte della Misericordia nei santuari giubilari designati dal Vescovo: Cattedrale di Como, Carate, Maccio, Gallivaggio, Soccorso, Tirano.

Prosegue con il pellegrinaggio diocesano a Roma dal 23 al 26 giugno 2016 e si conclude il 20 novembre 2016.

L'apposita "Commissione Misericordia e famiglia" curerà il raccordo delle iniziative diocesane con quanto verrà progressivamente indicato dal Papa.

 

 

SOLENNITÀ della

SANTISSIMA TRINITÀ

Proverbi 8, 22-31

Romani 5, 1-5

Giovanni 16, 12-15

 

Nella notte che ha dato vita al « lietissimo spazio » del giorno di 50 giorni del Tempo Pasquale, all'accensione del Cero abbiamo acclamato a Cristo nostra Luce. continua...

 

I NOSTRI OBLATI

 

Spigolature:

 

la Comunione eucaristica è un atto di amore sponsale. Noi desideriamo essere 'uno' con Cristo; lo saremo nella vita eterna... continua...

 

Il modo di relazionarci con gli altri che ci risana invece di farci ammalare...continua

 

Io vi direi tre parole che possono servirvi: adorare, camminare e accompagnare...continua

 

Misteriosa è l’acqua. Semplice, limpida, disinteressata...continua